image-170

Il Rosso di Sera

All Rights Reserved 2021 ilrossodiserablog.com

CHI L'AVREBBE MAI DETTO

2021-04-07 19:00

Federico Doricchi

attualità, covid, EMA,

L'EMA ammette che, in soggetti giovani e specialmente di sesso femminile, il vaccino Astrazeneca può causare trombosi anche mortali...

L'EMA ammette che, in soggetti giovani e specialmente di sesso femminile, il vaccino Astrazeneca può causare trombosi anche mortali. Al momento sono associati 18 decessi alla vaccinazione con Astrazeneca, ma a leggere i giornali parrebbe che i "NessunNesso" troppo avventati siano stati anche di più. A due settimane fa, la mortalità per/con Covid sotto i 50 anni in Italia era dello 0,0134%, il tutto col protocollo-Speranza "Tachipirina&VigileAttesa" (non ricordo altra malattia curata allo stesso modo nella storia). Con la terapia presentata tramite studio richiesto da Aifa, il prof. Remuzzi ha dimostrato riduzione dell'ospedalizzazione del 90%.

In sintesi, come ripeto da tempo, i vaccini dovrebbero essere dedicati alle persone over 70 e tutti gli altri dovrebbero semplicemente essere curati: così si eviterebbero i rischi degli effetti di vaccini sperimentali, attualmente ignoti a lungo termine, su persone con una aspettativa di vita ancora significativa e si ridurrebbe l'effetto della malattia sulle persone più fragili. Posto che i vaccinati comunque possono contrarre il virus e trasmetterlo, sarebbe l'approccio più equilibrato e ci permetterebbe di riaprire tutto pressoché subito. Non ci voleva un genio: solo leggere e capire i dati e le informazioni a disposizione di tutti. E un po' di buona fede.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder